Idropulitrici Professionali

Filtra Per:
9 Prodotti
Ordina per:
Per Pagina
Codice: 860250 CORR
Codice: PN00079 IVM
Codice: PN00076 IVM
Codice: GA7082 IVM
Codice: PN00762 IVM
Codice: PN00784 IVM
Codice: 1000291 FER
Codice: 27561 FER
Codice: 64343 FER

Idropulitrici professionali: guida all'acquisto

Per pulire superfici e pavimenti molto sporchi si può ricorrere all'uso delle idropulitrici che sono macchine che utilizzano la potenza di un getto d'acqua ad alta pressione per rimuovere lo sporco con efficacia e in tempi brevi. Possono essere utilizzate sia per uso domestico per gli esterni che utilizzate in ambienti professionali e industriali.

In commercio esistono diversi tipi di idropulitrici professionali e quindi quale acquistare? Segui questa utile guida all'acquisto di idropulitrici per scegliere quella più adatta alle proprie esigenze.

Idropulitrici: cosa sono

Le idropulitrici ad alta pressione sono macchine per la pulizia che rimuovono lo sporco dal pavimento grazie ad un potente getto d'acqua ad alta pressione. Il getto d'acqua è generato da una pompa che è alimentata da un motore elettrico o da un motore a scoppio.

Rispetto alla pulizia fatta con una pompa d'acqua le idropulitrici hanno una più alta proprietà pulente e inoltre consumano molto meno acqua e puliscono in tempi più rapidi. Esse sono perfette per pulire una superficie medio-grande.

Idropulitrici: come sono fatte e come funzionano

Esse sono formate da quattro elementi:

  • allacciamento per l'acqua che serve a collegare idropulitrice e la rete idrica;
  • pompa che genera il flusso ad alta pressione di acqua;
  • motore che serve ad alimentare la pompa; il motore può essere elettrico oppure a benzina;
  • tubo con il quale l'acqua ad alta pressione viene espulsa all'esterno, alla fine del tubo è collegata una pistola che determina la fuoriuscita dell'acqua tramite una lancia.

Inoltre, è presente anche un serbatoio dove è possibile mettere detersivi per la pulizia, detergenti e sanificanti.

Come funziona? Il suo funzionamento è molto semplice. L'acqua entra nell'idropulitrice tramite il collegamento con la rete idrica, qui l'acqua viene portata ad alta pressione tramite la pompa. L'acqua ad alta pressione viene spinta nel tubo e da qui espulsa tramite la lancia attaccata alla pistola. Per pulire basta spingere il gesto d'acqua contro lo sporco del pavimento.

Tipi di idropulitrici

In commercio esistono diversi tipi di idropulitrici che si dividono in base a determinate caratteristiche e funzionalità e usi diversi

In base al motore abbiamo quelle elettriche e quelle a benzina. Quelle a benzina presenta una maggiore pressione dell'acqua e quindi più alto potere pulente. Per ambienti molto grandi e sporchi sono da preferire quelle con motore a benzina.

Altra differenza importante è quella tra le idropulitrici acqua calda e le idropulitrici ad acqua fredda.

Quelle ad acqua fredda hanno il getto alla stessa temperatura della rete idrica, mentre quelle ad acqua calda sono dotate di un particolare filtro che riscalda l'acqua. Quelle ad acqua calda sono le più efficaci e presentano un alto potere pulente.

Come scegliere un idropulitrice

Prima di acquistarla è importante valutare alcune caratteristiche.

La prima valutazione da fare è la lunghezza del tubo ad alta pressione, più il tubo è lungo e più c'è possibilità di libertà nel movimento durante la pulizia.

Poi bisogna scegliere la tipologia e questa scelta dipende dall'ambiente da pulire. Per esempio, per pulire una veranda va bene anche un'idropulitrice che funziona ad acqua fredda mentre per pavimenti molto sporchi come possono essere per esempio quelli di un'officina meccanica, la scelta migliore è quella che funziona ad acqua calda che ha più grande potere pulente e sono in grado di pulire anche pavimenti oleosi.

Per pavimenti molto sporchi bisogna valutare anche la potenza del getto d'acqua, quindi la scelta può ricadere sul macchinario con motore a benzina.

Altra valutazione da fare è il tipo di materiale, la struttura portante può essere fatta sia di plastica che di metallo; le strutture in metallo (di solito in acciaio) sono quelle che garantiscono resistenza e solidità e queste strutture sono indispensabili se l'idropulitrice presenta un motore a benzina.

Poi c'è il capitolo grandezza. Per ambienti piccoli oppure per gli esterni casalinghi, una dimensione mini oppure medio è quella più adatta, mentre per ambienti lavorativi si può optare per quelle semi-professionali con grandezza media, mentre gli ambienti di grandi dimensioni hanno bisogno di un'idropulitrice professionale e di dimensioni molto grandi anche perché quasi sempre queste montano un motore a scoppio di dimensioni medie.

Come acquistare un'idropulitrice

Il miglior modo per acquistare questi macchinari da pulizia è affidarsi alla vendita idropulitrici online. Sul web si trovano tanti tipi di idropulitrici e in pochi minuti è possibile confrontare le varie tipologie e scegliere quella più adeguata alle proprie esigenze e spesso nelle vendite online troviamo tantissime offerte e promozioni per risparmiare.

Nel nostro shop online trovi un ottimo assortimento di idropulitrici, come per esempio l'Idropulitrice ad acqua fredda modello LVR4 150 oppure l'Idropulitrice ad acqua calda modello Advanced 1108. Idropulitrici prezzi? Sul nostro shop online i prezzi sono sempre molto vantaggiosi, senza rinunciare mai alla qualità del prodotto e alla massima affidabilità e in più puoi anche approfittare di idropulitrici in offerta, cioè offerte e sconti che periodicamente proponiamo alla nostra clientela per poter risparmiare sui propri acquisti.

 

Torna su