Oli Lubrificanti

Naviga per Marca

Oli lubrificanti: guida all'acquisto

Gli oli lubrificanti sono un elemento sicuramente essenziale nella vita di molti tipi di apparecchiature, sia per permettere loro di funzionare, che per garantirne una durabilità nel tempo. Come scegliere gli oli lubrificanti per macchine utensili o per auto? Ecco una guida all’acquisto che potrà esserti d'aiuto nella scelta di oli lubrificanti industriali e non solo.

Come scegliere gli oli lubrificanti

La scelta del giusto tipo di olio lubrificante non dipende solo dalla qualità dello stesso, ma anche a che cosa è destinato. Vediamo nel dettaglio le principali tipologie di oli lubrificanti, ovvero quelli oggi più utilizzati:

Oli lubrificanti per auto: per comprendere quale sia l’olio lubrificante migliore per la propria auto, si deve prima di tutto osservare dal manuale della vettura quale sia quello consigliato, pur tenendo presente che quello è un dato generale, il quale non tiene conto delle varie situazioni climatiche a cui una vettura viene sottoposta. Una macchina che in inverno si trova sulle Dolomiti non avrà necessità dello stesso tipo di olio di chi si trova per esempio nel meridione d’Italia, dove le temperature sono meno rigide.

Il principio dell’olio lubrificante infatti è il seguente: nel caso il suo utilizzo avvenga in zone con alte temperature, un olio 10W50 è da preferirsi a un 5W30 così come a un 10W40. Questo perché la regola dice che più basso risulta essere il numero associato alla “W”, e più l'olio sarà adatto a temperature più basse. Altra cosa da considerare è che maggiore risulterà essere il numero relativo alla viscosità a caldo, più il prodotto in questione risulterà essere idoneo alle alte temperature.

Tra i vari tipi di olio in circolazione, uno di quelli considerati tra i top di gamma in circolazione è l’Olio Shell Rimula R3 Turbo 15W-40 | 20L.

Oli lubrificanti per motori diesel: quello che caratterizza gli oli lubrificanti per motori diesel, non è dato tanto dalle sigle viste in precedenza in merito alle temperature, il cui funzionamento è lo stesso con quelli a benzina, ma dal fatto che hanno una maggiore durabilità nel tempo. Infatti, se con un’auto a benzina il cambio di olio è previsto ogni 15.000 km circa, su una a diesel il cambio dell’olio lo si fa ogni 30.000 km.

Oli lubrificanti sintetici: si tratta di oli base che sono altamente raffinati rispetto a quelli classici, e questo si traduce in protezione e prestazioni superiori per la propria auto. Grazie agli innumerevoli vantaggi che questo tipo di olio offre, si potrà contare su una funzionalità ottimale della propria vettura per molti anni.

Olio motore marino: come possiamo immaginare è un tipo di olio motore pensato per le barche, il quale è studiato e realizzato per mantenere in salute e dare il massimo delle prestazioni ai motori che si trovano sulle proprie imbarcazioni. Per capire come si debba scegliere un prodotto di questo tipo, uno tra i migliori è certamente l’Olio Shell Nautilus Premium Outboard.

Come acquistare gli oli lubrificanti

Quando si parla di oli lubrificanti prezzi a buon mercato si possono trovare se ci si rivolge al sito online, dal momento che sul web è decisamente più facile trovare oli lubrificanti di ottima fattura a costi molto interessanti. Come per tutte le categorie di prodotti a cui ci rivolgiamo negli ultimi tempi, anche per quanto riguarda la vendita oli lubrificanti online permette di trovare prezzi che sono decisamente al di sotto di quelli che si trovano all’interno dei negozi fisici del settore.

A proposito di questo, nel nostro store online potrai trovare ampia gamma di oli lubrificanti di diversa tipologia a prezzi davvero vantaggiosi, adatti a qualsiasi tua esigenza.

Torna su